LA CITTA' DI MILANO

Milano fotoIl Duomo
Il duomo di Milano, monumento simbolo del capoluogo lombardo, è dedicato a Santa Maria Nascente ed è situato nell'omonima piazza nel centro della metropoli. Per superficie, è la quarta chiesa

d'Europa. È la chiesa più importante dell'arcidiocesi di Milano ed è sede della parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano.
Teatro alla Scala
Il Teatro alla Scala di Milano, situato nell’omonima piazza a pochi passi dal Duomo, è uno dei teatri più famosi al mondo: da oltre duecento anni ospita artisti internazionalmente riconosciuti ed è stato committente di opere tuttora presenti nei cartelloni dei teatri lirici di tutto il mondo.
Il teatro prende nome dalla Chiesa di Santa Maria alla Scala, a sua volta così intitolata in onore della committente Regina della Scala. La chiesa fu demolita alla fine del XVIII secolo per far posto al teatro inaugurato il 3 agosto 1778 con L'Europa riconosciuta, dramma per musica composto per l'occasione da Antonio Salieri.
A partire dall'anno di fondazione è sede dell'omonimo coro, dell'orchestra e del corpo di Ballo, dal 1982 anche della Filarmonica.

Castello Sforzesco
Il Castello Sforzesco è uno dei principali simboli di Milano e della sua storia. Fu costruito nel XV secolo da Francesco Sforza, divenuto da poco Duca di Milano, sui resti di una precedente fortificazione risalente al XIV secolo e nei secoli ha subito notevoli trasformazioni. Fra il Cinquecento e il Seicento era una delle principali cittadelle militari d'Europa; quasi interamente rifatto in stile storicista da Luca Beltrami tra il 1891 e il1905, ora è sede di importanti istituzioni culturali e meta turistica.

Stadio Giuseppe Meazza (San Siro)
Lo Stadio Giuseppe Meazza è uno stadio calcistico di Milano ed il più capiente d'Italia, con 81.277 posti complessivi, nonché uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi del mondo. L'impianto ospita gli incontri interni del Milan e dell'Inter.
Fino al 1980 veniva chiamato Stadio San Siro, dal nome del quartiere in cui sorge. Destinato prevalentemente al calcio, fin dagli anni settanta ospita anche concerti di grande richiamo internazionale.

Lo Shopping
Le vie dello shopping a Milano hanno un’identità ben definita e riconoscibile.
Vi sono vie su cui si affacciano per lo più negozi in franchising (“commerciale”) o catene di abbigliamento “low budget” battute da teen ager, e vie di “lusso”, dove prestigiose griffe aprono le proprie vetrine.
C.so Buenos Aires, commerciale: catene di abbigliamento “low budget” e negozi in franchising
Via Montenapoleone, di lusso
Via della Spiga, di lusso
Via Manzoni, di lusso
Corso Vittorio Emanuele, commerciale e casual
Via Torino, commerciale
Corso Ticinese, alternativo e di ricerca: jeans e casual
Corso Como, di lusso: abbigliamento e arredamento
Via Solferino, di ricerca e sofisticato: soprattutto per borse e scarpe
Corso Vercelli, commerciale: negozi in franchising

I Navigli
I Navigli sono un sistema di canali irrigui e navigabili, con baricentro Milano, che metteva in comunicazione il lago Maggiore, quello di Como e il basso Ticino aprendo al capoluogo lombardo le vie della Svizzera e dell'Europa nordoccidentale, dei Grigioni e dell'Europa nordorientale e, infine, quella del Po verso il mare. Col regime regolare delle acque dei navigli si irrigarono e resero produttive vastissime aree, collegandosi con l'opera di bonifica iniziata dai monaci delle abbazie a sud della città già nel X secolo. La costruzione dell'intero sistema è durata dal XII al XIX secolo. La Cerchia dei Navigli rappresentava la "cerniera" cittadina che consentiva il funzionamento del sistema nel suo complesso.
Navigli è anche il nome del triangolo di Milano delimitato dal Naviglio Grande e dal naviglio Pavese che ha come vertice la darsena di porta Ticinese e che copre una buona parte del quadrante sudoccidentale della città.
Oggi la zona è il centro della movida milanese.

StampaEmail

Bed & Breakfast Le Rose - Via Ferrara, 12 - 21052 Busto Arsizio - Varese - Italy - Tel 0331 324360 - Cel 349 4972267